Crea sito

Prisca Baccaille

Opera candidata al concorso 9" Yin Yang

Corpo nello spazio 2020

olio e acrilico su tela

cm 23x23

Il corpo, formato da infinite particelle, sempre in movimento e sempre in cambiamento, è molto più fluido e aleatorio di quanto non ci suggerisca la nostra ingannevole percezione. Allo stesso modo, non siamo sospesi in uno spazio vuoto ma piuttosto immersi in un pieno.
Corpo e spazio diventano allora due elementi opposti ma complementari: uno leggero e impalpabile, l’altro pesante e concreto, ma entrambi partecipi nel definire e delineare l’altro.
Realizzato il fondo, la figura emerge grazie ad una pittura in negativo che riempie lo spazio e, nel contempo, traccia il contorno della figura

Prisca Baccaille

Biografia

Nasce a Roma nel 1992. Dopo la laurea in Lettere, inizia gli studi accademici, conseguendo nel 2019 il diploma triennale in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Attualmente vive a Roma, iscritta al corso di II livello in Pittura. Punto focale della sua indagine è il corpo, inteso non come individualità, ma come pura presenza in uno spazio. La preparazione dei supporti, aspetto fondamentale del lavoro, le permette un rapporto diretto con l’opera dall’inizio alla fine.

Mostre personali

2018

Langue festival della poesia libreria Assaggi, Roma
Bourbon street jazz bar, Napoli

 

Mostre collettive

2020

Yin Yang. Opposti complementari, Studio Lab 138, Castel  Gandolfo (Roma)

Forme del desiderio concorso per giovani artisti, mostra dei final isti
a cura di Dynamis il luogo del pensiero, presso Phos Torino
 

2018

Metamorfosi mostra di pittura e grafica a cura di Eva Lipartiti presso Tiac Firenze

2017

Festival portraits on stage Teatro delle spiagge, Firenze